Rileva bisogni e potenzialità

Prima di avviare un bikebus, è importante determinare i bisogni e le motivazioni della nostra comunità educativa.

Punti da considerare

Identificare le esigenze di trasporto: si può realizzare un'indagine tra le famiglie per conoscere le loro abitudini di viaggio, l'ubicazione delle loro abitazioni e il loro eventuale interesse a modificare tali abitudini.

Analizzare l'impatto sulla salute pubblica: considerare gli orari di ingresso e di uscita dal centro, nonché il numero di auto che parcheggiano in doppia fila, poiché ridurre l'inquinamento e il rumore ha un grande impatto sulla salute degli studenti.

Motivare gli studenti: un bikebus è uno strumento per acquisire autonomia, sviluppare sane abitudini e sentirsi parte di un gruppo.

Integralo con le attività del centro: la bicicletta può essere inserita nell'ambito dell'Educazione Fisica attraverso unità didattiche, oppure utilizzare la bicicletta come mezzo di trasporto per attività fuori dal centro, come visite a musei e spazi naturali.

Partecipa a eventi e programmi globali: il bikebus può essere un modo per partecipare ad eventi statali o europei legati all'ambiente e alla mobilità, come la Settimana della mobilità, il Bicycle Day, la School Revolt o 30 giorni in bicicletta.

Illustrazione di un'auto e di una bicicletta per descrivere la rilevazione delle esigenze di una bicicletta.

Argomento successivo:


Argomento precedente:


Ti aiutiamo a creare il tuo bicibus

Contattaci

Contattaci

Saremo lieti di incontrarti!

Apri la chat
Ciao
Come possiamo aiutarti?